Cos’è una sutura metopica?

Una sutura metopica è quando la sutura frontale del cranio non si chiude completamente o parzialmente durante l’infanzia. La sutura frontale è una divisione naturale del cranio in neonati e bambini che normalmente cresce insieme e scompare all’età di otto anni. Si pensa che accada più frequentemente nei maschi rispetto alle femmine, e le statistiche confermano che si verifica con uguale prevalenza indipendentemente dalla regione geografica.

Relativamente comune, la sutura metopica che pensava di verificarsi in più del 10 percento della popolazione. Questo numero comprende tutti i casi che non si chiudono tra i sei e gli otto anni, compresi i casi in cui il cranio si chiude durante l’adolescenza o più tardi nella vita durante l’età adulta. Sono possibili diversi livelli di chiusura, fino ad includere un’apertura completa senza fusione del tessuto del cranio. Si pensa che la sutura metopica si verifichi a causa della deformazione cranica artificiale.

La sinostosi metopica è una complicazione che può accadere alla sutura frontale del cranio. Quando ciò accade, il cranio assume una forma appuntita. Questo dà l’aspetto di una fronte a forma triangolare durante l’infanzia. È possibile affrontare questo problema con un intervento chirurgico che completa l’aspetto del viso. La chirurgia deve essere eseguita il prima possibile, preferibilmente prima dei tre mesi di età.

Una volta che l’intervento chirurgico per correggere la sinostosi metopica ha completato il rimodellamento del cranio, il cervello crescerà intorno alla nuova area. Soprattutto durante l’infanzia, il cervello reagisce rapidamente ai cambiamenti del cranio e rimodella se stesso, adattandosi facilmente. Questo intervento può essere eseguito su un adulto se necessario, anche se il tempo di guarigione è solitamente aumentato con l’età.

La sutura frontale esiste per consentire alla testa del bambino di piegarsi facilmente durante la nascita del bambino. Questo permette alla testa di adattarsi attraverso il canale del parto della madre. Il cranio di un neonato è costituito da tessuto molle malleabile che si indurisce nel tempo, in aggiunta all’incontro tra la sutura frontale.

In alcuni casi, una sutura metopica può non essere diagnosticata correttamente nell’età adulta. Gli individui con questo tipo di sutura possono non avere idea di avere il problema, in quanto in realtà non presenta alcuna complicazione clinica specifica. La sinostosi metopica può verificarsi in qualsiasi sutura frontale e non necessariamente risulta in una sutura metopica. Su una radiografia, la sutura metopica sembra solo una frattura del cranio che può verificarsi da un trauma cranico.